ICT, Autismo e Inclusione

EXCELLENCE & INNOVATION HR AWARD – DE LUCA PARTNERS 27/11/ 2018

Il progetto ” ICT Autismo e Inclusione” attivato da BES Cooperativa nel corso del 2018 ha permesso di avviare al lavoro in ambito IT, quattro ragazzi con diagnosi di Autismo ad Alto Funzionamento. Siamo molto contenti di questo traguardo. Tale progetto ha ricevuto una Menzione Speciale all’ Excellence & Innovation , iniziativa promossa da De Luca & Partners.
L’inserimento di giovani con Autismo ad Alto funzionamento e Asperger nel mondo del lavoro è una sfida. Chi ha difficoltà relazionali, anche possedendo alte competenze e formazione
universitaria, trova infatti insormontabili barriere d’accesso all’occupazione:

• Non sempre le aziende offrono contesti accoglienti ed inclusivi.
• Il pregiudizio (della produttività) e lo stigma accompagnano spesso le persone con neurodiversità e disabilità psichica. Pochissime di loro sono occupate (meno del 5% del totale dei disabili occupati).
• La gestione delle persone con disabilità psichica/relazionale, ma anche di altra natura, è percepita dalle aziende come un “obbligo” e come una variabile di costo non valutabile. Molte di loro (se in obbligo di assunzione) preferiscono pagare la sanzione (che costituisce un costo certo).
L’esperienza di BES in questi mesi, pur coinvolgendo un numero piccolo di persone, è comunque
molto significativa e confortante: l’inserimento lavorativo di giovani con Autismo e Asperger si può fare.

Quali sono i vantaggi per le aziende che includono persone con neurodiversità?

Le aziende confermano che la diversità è un’opportunità di crescita e di confronto. Le persone con diagnosi di Autismo si dimostrano molto affidabili e motivate. Un grande valore e una risorsa!

La sfida oggi è monitorare il lavoro avviato e continuare l’esperienza per garantire ad un numero sempre maggiore di persone con Autismo AF e Asperger la possibilità di svolgere un lavoro qualificato, adeguato alle proprie competenze e aspirazioni.
È un impegno a cui tutti siamo chiamati (Aziende, HR Management, Diversity Management, Associazioni, Uffici del Lavoro).

Paola M. Baldini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *